Back to All Events

Alice la pianista di Theresienstadt

terezin_1.jpg

Teatro Pime p. Piero Gheddo
Centro Pime via Mosè Bianchi 94, 20149 Milan, Italy
INGRESSO LIBERO
se vuoi aiutare i missionari sostenendo il Teatro Pime p. Piero Gheddo puoi farlo qui

«Mentre suonavo pensavo: se adesso Hitler fosse tra il pubblico, forse non penserebbe allo sterminio».
Alice Herz-Sommer, pianista ebrea sopravvissuta all'orrore del lager grazie alla musica, è stata una grande testimone del nostro tempo oltre che una straordinaria artista. A brani di Beethoven, Chopin, Schubert, Listz e altri compositori da lei amati, lo spettacolo alterna il racconto dell'incredibile vita di questa donna: dall'infanzia a Praga alle persecuzioni, dalla guerra alla deportazione, con il marito e il figlio di soli 7 anni, a Theresienstadt, dove grazie alla musica trovò la salvezza. Sul palco, in occasione della Giornata della Memoria, ci saranno tre artisti di altissimo profilo: Alice Baccalini al pianoforte, la voce recitante di Elda Olivieri e il canto di Rachel O'Brien.